Home » Workshop online: il valore sociale ed economico della CSR

Workshop online: il valore sociale ed economico della CSR

19 aprile // 26 aprile // 3 maggio // 10 maggio h. 14.00-15.30 

DIAMO VALORE AI NOSTRI VALORI

COOPERARE PER COMPETERE: IL FATTORE COOPERATIVO COME FATTORE COMPETITIVO.

Da sempre la buona cooperazione è stata un fattore di coesione sociale, di crescita culturale ed economica, di promozione delle persone e della democrazia. Oggi più che mai, anche a causa dell’esperienza drammatica della pandemia, occuparsi di Responsabilità Sociale d’Impresa significa interrogarsi sul ruolo della cooperazione come elemento qualificante e innovativo in questo difficile scenario. 

L’Agenda 2030 dell’ONU per lo sviluppo sostenibile e i Sustainable Development Goals (SDGs) forniscono una visione integrata dello sviluppo sostenibile basata su quattro pilastri: Economia, Società, Ambiente e Istituzioni. 

In questi quattro moduli il nostro obbiettivo è introdurre il tema della responsabilità sociale d’impresa e gli effetti che comporta nei confronti degli shareholder e degli stakeholder che fanno parte dell’organizzazione aziendale (dai soci, ai dirigenti, ai dipendenti) e nei confronti degli stakeholder esterni (comunità di riferimento e contesto in cui l’impresa opera). 

“La Responsabilità Sociale d’Impresa è tante cose: occorre praticarla, condividerla e raccontarla” 

I policy makers hanno sempre più interesse a misurare e analizzare i fenomeni di CSR per meglio orientare le loro scelte decisionali: 

  •  Le analisi degli istituti di ricerca e statistica tendono sempre più a mettere in rilievo le performances sociali e ambientali delle imprese (indici BES).
  •  Gli obiettivi dell’Agenda 2030 sullo Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite sono sempre più applicati anche nelle statistiche economiche. 

Anche da parte del Ministero dello Sviluppo Economico si è attivato un supporto alla promozione della Responsabilità sociale d’impresa e degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) con finanziamenti e bandi specifici che possono accompagnare le imprese in percorsi di innovazione e di crescita, con uno sguardo attento all’innovazione sociale e ambientale. 

Inoltre, l’adozione di politiche di CSR è un fattore competitivo importante: impatta in modo sostanziale, per non dire rivoluzionario, sul modello di business, sui processi e sui prodotti dell’azienda. 

COMUNICARE PER COMPETERE 

La comunicazione deve essere quindi in grado di divulgare e rendere comprensibile a target diversi, per competenza e interessi – quali sono gli shareholder e gli stakeholder – l’approccio sostenibile e responsabile dell’azienda, evidenziando la congruenza tra tutti i sistemi valoriali in campo; resta altresì evidente che in tutto questo ci sia anche l’intenzione da parte dell’impresa di rafforzare la sua reputazione e quindi sviluppare una leva competitiva aggiuntiva. 

Gli incontri sono rivolti ai gruppi dirigenti e ai responsabili della comunicazione e del personale delle Cooperative aderenti a Legacoop Lombardia.
L’iniziativa è gratuita e il numero di partecipanti è limitato per garantire l’efficacia del confronto e delle attività pratiche.
Per iscrizioni e informazioni: comunicazione@coopservizi.com